CALIBRA SRL AL VIA CON 2 EQUIPAGGI ALLA RONDE AC BRESCIA

 

Brescia, 4 agosto 2016 – Saranno ben 133 gli equipaggi al via della sesta edizione del rally “Ronde AC Brescia – Memorial Gianmario Mazzoli” organizzato il 6 e 7 agosto da Automobile Club Brescia, con la promozione della Comunità Montana di Valle Camonica.

La scuderia bresciana Calibra sarà presente con due equipaggi Tarlao – Doria con il numero 112 su Suzuki Swift e Imperiale Rovati con il 73 su Renault Clio, rispettivamente in classe N2 e N3. Tarlao, dopo l’ottimo esordio nel rally Benacvus di questa primavera, avrà davanti a sè una gara molto agguerrita, con ben 22 iscritti di classe ma supportati dai tecnici Calibra Fabrizio Disetti e Andrea Gulberti sapranno sicuramente dar filo da torcere. Imperiale è invece agli esordi, con tutte le difficoltà che una prima gara comporta, avrà a disposizione 4 passaggi sulla bellissima “PS” Lozio per prendere il giusto Feeling sulla sua Renault Clio, quest’ultima non gestita tecnicamente dalla Calibra Srl.

 

La partecipazione a questo Rally rientra nell’intento di sviluppare ulteriormente la nostra sezione Motorsport che ha in gestione proprio la Suzuki Swift N2 – spiega Fabio Branchi, co-fondatore di Calibra -. Vogliamo agire a 360° nel mondo racing, sia per quanto riguarda le competizioni che la formazione dei piloti, seguiti dalla sezione Management. Ogni rally è un banco di prova importante per portare a casa il risultato ma anche per acquisire esperienze utili a migliorarsi, sempre”.

 

DIEGO TARLAO: “Sono felice di poter correre nuovamente con Calibra Motorsport e la Suzuki Swift, abbiamo iniziato a collaborare ad inizio anno, purtroppo, per impegni lavorativi, abbiamo disputato solamente 3 gare ma ho fortemente voluto essere presente alla Ronde AC Brescia. La classe è molto combattuta ma il mio obiettivo è quello di migliorarmi passaggio dopo passaggio.”

 

VITO IMPERIALE: “E’ da una vita che aspetto questo momento, il mio debutto nel Rally è già per me un grande traguardo e poterlo fare con il mio grande amico Daniele Rovati, mi da uno stimolo in più e rende questa esperienza ancora più importante ed esaltante. Il nostro obiettivo non è di certo quello di competere con le posizioni di vertice ma prendere confidenza con la nostra nuova auto.”

 

La partenza del Rally Ronde è in programma sabato alle 20.01 da piazza degli Alpini a Breno, l’arrivo è previsto domenica 7 a alle 19.45.

Share Now

Related Post